1044 West 23th Street
Suite 721 New York NY 10010

Musica in Santa Cristina. Giuseppe Andaloro in concerto

Martedì 15 dicembre 2015, alle ore 20.30 (ingresso libero), la chiesa di Piazzetta Morandi ospiterà l’ultimo concerto della rassegna Musica in Santa Cristina – VIII edizione, realizzato in collaborazione con l’Associazione Conoscere la Musica.

Il celebre pianista Giuseppe Andaloro (vincitore del concorso Ferruccio Busoni nel 2005) si esibirà con un ricco repertorio che spazia dal Cinquecento al Novecento: da Frescobaldi, Trabaci e Merula, attraverso Chopin e Brahms, fino a Skrjabin e Stravinskij.


Giuseppe Andaloro: pianista internazionale

Considerato uno degli interpreti più apprezzati della sua generazione, svolge sin da giovanissimo un’appassionata e intensa attività concertistica. Ospite di importanti festival (Salzburger Festspiele, Ruhr Klavier, Spoleto Due Mondi, Bucarest Enescu, Ravello, Duszniki-Zdròj Chopin, Festival Arturo Benedetti Michelangeli di Brescia e Bergamo) presso le più prestigiose sale del mondo. Si è inoltre esibito come solista con la London Philharmonic Orchestra, NHK Symphony Orchestra Tokyo, Singapore Symphony Orchestra, Hong Kong Philharmonic Orchestra, Philharmonische Camerata Berlin, London Mozart Players, collaborando con direttori del calibro di Vladimir Ashkenazy, Gianandrea Noseda, Andrew Parrott, e con artisti quali Sarah Chang, Giovanni Sollima, Sergj Krylov, John Malkovich. Vincitore del Primo Premio presso alcuni dei più prestigiosi concorsi internazionali per pianoforte (International Competition of London, Porto, Sendai, Hong Kong, “Ferruccio Busoni” di Bolzano), nel 2005 è stato premiato per Meriti Artistici anche dal Ministero Italiano per i Beni e le Attività Culturali. Tiene masterclasses in Italia e all’estero (Tokyo Showa University, Fresno California State University, International Keyboard Academy of Thailand, Kuala Lumpur Chopin Society) ed è stato a sua volta membro di giuria in importanti concorsi internazionali. Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche: il suo ultimo album “Cruel Beauty” (Novembre 2013), edito da Sony, è una “world premiére” di musiche italiane del tardo Rinascimento e del primo Barocco, per la prima volta registrate con un pianoforte moderno. Segnaliamo il suo debutto con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a luglio 2014 e al Teatro La Scala con l’Orchestra La Verdi a settembre 2014. A ottobre 2014 il tour in Asia con tappe ad Hong Kong e Bangkok. Nel 2015 si è esibito per alcune delle più importanti stagioni concertistiche italiane e sono in preparazione altre tournée in Giappone ed Asia. Il suo repertorio spazia dalla musica rinascimentale italiana alla moderna e contemporanea.


Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.

Si prega di confermare la propria presenza per avere accesso ai posti riservati al n. 051.19936369 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18) oppure all’indirizzo e-mail eventi@genusbononiae.it

Tutti i concerti avranno inizio alle ore 20.30.
Non è consentito l’ingresso a concerto iniziato.

Share