1044 West 23th Street
Suite 721 New York NY 10010

Pubblicati gli esiti dei 6 bandi promossi dalla Fondazione Carisbo nel primo semestre 2019

Si è conclusa la procedura di valutazione e selezione dei progetti inerenti ai 6 bandi di finanziamento promossi nel primo semestre 2019 dalla Fondazione Carisbo:

bando Welfare di comunità

bando Innovazione scolastica

bando Arte e cultura

bando Internazionalizzazione

bando Mai soli

bando Rigenerazione urbana

«L’operato posto in essere dalla Fondazione attraverso i bandi – afferma il Presidente Carlo Monti è proiettato verso un approccio di sistema, con programmi improntati alla sostenibilità, all’intersezione fra settori differenti, alla creazione di valore durevole per la comunità e alla capacità di valorizzare le tante energie, professionalità e capacità presenti per la costruzione di reti e collaborazioni virtuose».

«La filantropia istituzionale, nel suo ruolo di motore di crescita e collante sociale, deve non solo sostenere, ma incoraggiare modelli innovativi – sottolinea il Segretario Generale Alessio Fustini –. Una delle sfide raccolte dalla Fondazione è fare in modo che le realtà sociali siano sempre più interconnesse affinché possano essere esempi virtuosi di managerialità e conoscenza. L’obiettivo è quello di contribuire ad assicurare una ricaduta positiva a lungo termine sul territorio, oltreché un miglioramento tangibile delle condizioni di vita e sociali. Compito della Fondazione sarà ora anche quello di monitorare attentamente l’andamento dei progetti e valutarne l’impatto».

 

Bando Welfare di comunità
Sono 48 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 909.750 euro, mediante il bando indirizzato agli operatori del settore nell’area metropolitana di Bologna al fine di produrre beni relazionali e non solo materiali, moltiplicare opportunità di socializzazione e supporto che vadano incontro al disagio dei minori, dei giovani, degli anziani e delle famiglie.

Il bando Welfare di comunità in cifre
92
progetti pervenuti
48 progetti sostenuti
909.750 euro investimento deliberato
2.900.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti, IN.TR.e.C.C.I: INserimenti professionali, inconTRi di comunità e Creazione Condivisa di Impatti a cura di Cartiera Società Cooperativa Sociale; Ricominciamo dal Fondo! del Centro Sociale Ricreativo Culturale Fondo Comini APS; completamento della mensa per bisognosi del Convento San Giacomo Maggiore; La Casa del Portico della Onlus Il Portico di San Giuseppe; BES e DSA: dalla valutazione a un sostegno personalizzato dell’Associazione Le Querce di Mamre; “I” come inclusione di Pace Adesso Onlus; Radioestensioni dell’Arcidiocesi di Bologna; Oltre gli stereotipi di genere per una scelta professionale consapevole dell’Associazione Bateson.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Welfare di comunità

 

Bando Innovazione scolastica
Sono 37 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 845.400 euro, mediante il bando dedicato agli istituti scolastici primari e secondari, statali e paritari nell’area metropolitana di Bologna, per sostenere la realizzazione di nuovi ambienti volti all’apprendimento e all’adozione di approcci didattici innovativi, favorendo così la formazione e l’avvicinamento al mondo del lavoro.

Il bando Innovazione scolastica in cifre
49
progetti pervenuti
37 progetti sostenuti
845.400 euro investimento deliberato
2.300.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti: LabFashion@CPIA. Progettare e realizzare moda con le nuove tecnologie del Centro per l’Istruzione degli Adulti; Affinità digitali dell’IC Bazzano-Monteveglio; La tecnologia a supporto della tradizione agroalimentare dell’IIS Serpieri; Studio B24 – Radiovisione 2.0 dell’IIS Aldini Valeriani; La scuola a passo con i tempi dell’IC di Porretta Terme.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Innovazione scolastica

 

Bando Arte e cultura
Sono 70 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 509.800 euro, mediante il bando rivolto agli operanti del settore nell’area metropolitana di Bologna per favorire la valorizzazione del patrimonio storico-artistico e sostenere lo sviluppo dell’offerta culturale del territorio, stimolando l’innovazione culturale intesa come laboratorio artistico permanente.

Il bando Arte e cultura in cifre
132
progetti pervenuti
70 progetti sostenuti
509.800 euro investimento deliberato
5.900.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti: META Memory Education Theatre Action / NIDI DI RAGNO a cura di Archivio Zeta; Parola d’Attore – Favolando per le valli dell’Associazione Culturale Ca’ Rossa; Laboratorio permanente di fotografia e video dell’Associazione Culturale Studio SoundLab; AngelicA, Festival Internazionale di Musica – 29° anno / Centro di Ricerca Musicale stagione – 5° anno dell’Associazione Pierrot Lunaire; L’InContrario – Alfabeto meticcio di storie, arti e sapori per bambini, famiglie e insegnanti di Cantieri Meticci; Ciclo di Conferenze “I Martedì di San Domenico” del Centro San Domenico; La forma del sacro. Una guida per l’architettura e l’identità territoriale dell’Alta Valle del Reno del Comune di Alto Reno Terme; Patria, Patrie – I Classici XVIII edizione del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna; Vita e identità ebraica. Nuovi percorsi di memoria ed esperienza virtuale della Fondazione Museo Ebraico di Bologna; Teatro Testoni – Visioni di futuro, visioni di teatro 2020 della Onlus La Baracca Società Cooperativa Sociale.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Arte e cultura

 

Bando Internazionalizzazione
Sono 18 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 128.967 euro, mediante il bando indirizzato ai Dipartimenti dell’Università di Bologna per sostenere lo sviluppo di apporti scientifici e progetti di collaborazione internazionali, sia coinvolgendo Istituti di istruzione superiore e di ricerca stranieri sia prevedendo la mobilità internazionale di Docenti e/o Ricercatori.

Il bando Internazionalizzazione in cifre
19
progetti pervenuti
18 progetti sostenuti
128.967 euro investimento deliberato
230.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti: BEDFLOW PLUS: Ricerca e formazione sul monitoraggio delle dinamiche fluviali a cura del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali; Finanza Immobiliare del Dipartimento di Scienze Aziendali; Simulazione di atassia ottica: indagine con stimolazione magnetica transcranica del Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie; Dall’Egitto alla via Aemilia: restauro, studio e prima edizione completa dei papiri bolognesi del Dipartimento di Storia Culture Civiltà; Un’Alleanza STRategica Unibo-UFRJ per nuovi FARMaci contro l’Alzheimer (ASTROFARMA) del Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Internazionalizzazione

 

Bando Mai soli
Sono 15 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 230.720 euro, mediante il bando formulato per gli operatori del settore nell’area metropolitana di Bologna, volto a sostenere soluzioni nuove, efficaci e sostenibili per favorire l’integrazione sociale, lo sviluppo delle autonomie e delle abilità personali, la valorizzazione delle capacità residue di persone diversamente abili o svantaggiate, in tutti gli ambiti in cui si articola la vita quotidiana.

Il bando Mai soli in cifre
27
progetti pervenuti
15 progetti sostenuti
230.720 euro investimento deliberato
800.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti: Incontri di formazione “Io avrò cura di Te” a cura di Amici di Tamara e Davide, idee e persone in cammino; Cultura Speranza e Pace: “Aiutarvi a trovare quel futuro la cui speranza vi ha fatto arrivare qui” di DoMani Società Cooperativa Sociale; Comunicalab di Fondazione Gualandi a favore dei sordi; L’Eccellenza nel Durante Noi – trasformare le disabilità in abilità della Onlus Fondazione Le Chiavi di Casa.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Mai soli

 

Bando Rigenerazione urbana
Sono 10 le progettualità che riceveranno il contributo della Fondazione, con un investimento deliberato di 470.000 euro, mediante il bando che ha inteso sostenere la rigenerazione creativa, la riqualificazione e il riuso di spazi fisici situati nell’area metropolitana di Bologna, mediante soluzioni in grado di generare esternalità positive sul piano degli impatti sociali, culturali e territoriali di medio/lungo periodo e nuove opportunità di crescita e di coesione per le comunità locali interessate.

Il bando Rigenerazione urbana in cifre
29
progetti pervenuti
10 progetti sostenuti
470.000 euro investimento deliberato
2.700.000 euro ca. impatto finanziario complessivo

Tra i principali progetti sostenuti: Un sentiero per La Fattoria Urbana a cura del Circolo La Fattoria; Una casa sotto il ponte dell’Associazione Il Cerchio dalla Libia a via Libia; progetto cabina Enel – Cab reuse / Reuse cab dell’Associazione Reuse With Love; PASS Polo Accoglienza e Servizi Solidali di Bimbo Tu Onlus; Ludoteca “Il Sole” – Emporio Solidale – Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio (detto) del Comune di Casalecchio di Reno.

>>> Elenco progetti sostenuti bando Rigenerazione urbana

Share