1044 West 23th Street
Suite 721 New York NY 10010

XIV edizione di Invito a Palazzo

 

Il primo sabato di ottobre le porte dei palazzi storici delle banche italiane si aprono su tutto il territorio nazionale.
È la XIV edizione di Invito a Palazzo, la manifestazione promossa dall’ABI che ogni anno, per un’intera giornata, mette in mostra opere d’arte e capolavori conservati nelle sedi storiche delle banche.
Per la prima volta, in partnership con l’ACRI, quest’anno partecipano alla manifestazione le Fondazioni di origine bancaria. L’appuntamento con cittadini, appassionati e turisti è per sabato 3 ottobre. Alla manifestazione di quest’anno partecipano: 103 palazzi di 47 banche e 20 Fondazioni in 56 città, con 22 sedi “in mostra” per la prima volta, che rappresentano un’assoluta novità per i visitatori.

Sabato 3 ottobre 2015 la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna aprirà al pubblico le porte della propria sede in Palazzo Saraceni, con ingresso gratuito dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 e visite guidate in programma alle ore 11 e alle 17.

 

Alla scoperta di Casa Saraceni

Considerato uno fra gli edifici di maggiore interesse che il Rinascimento cittadino abbia prodotto verso le fine del XV secolo, il palazzo testimonia nel disegno della facciata l’incontro tra la tradizione bolognese e le novità architettoniche provenienti da Firenze. Risalta la ricca decorazione in terracotta che si alterna all’arenaria dei capitelli del portico. Già dimora agli inizi del Cinquecento di Antonio Saraceni, vide tra i suoi ospiti illustri due ambasciatori veneti al seguito di papa Giulio II. Passato nel 1930 alla Cassa di Risparmio di Bologna, fu internamente restaurato e arredato seguendo il gusto di revival neorinascimentale. Lo scalone è decorato a “grottesche” da Roberto Franzoni, autore anche dei riquadri simbolici nel Salone d’onore, e le sale ospitano dipinti del Sei e del Settecento bolognese. Spicca, entro finissime cornici, la serie settecentesca dei paesaggi di Vincenzo Martinelli con le figure di Nicola Bertuzzi.

Gli ambienti del piano terra ospitano inoltre la mostra fotografica Norfolk and Western Railways di O. Winston Link (New York, USA), nell’ambito della seconda edizione della biennale FOTO/INDUSTRIA 2015, promossa dalla Fondazione MAST in collaborazione con il Comune di Bologna.

Share